Il commercio elettronico è in crescita

L’e-commerce in Italia ha subito nell’ultimo anno una crescita inaspettata, soprattutto in tempi di crisi. A conferma sono arrivati i dati presentati dell’e-Commerce Forum di Milano il 16 maggio 2012.
Dal 2011 ad oggi la crescita è stata pari al 19%, e le aspettative per il prossimo anno sono altrettanto positive, con un ulteriore aumento del 18%. La diffusione crescente dell’accesso a Internet e Internet mobile, ha aiutato la crescita di questo settore. Infatti lo scorso anno, un milione di italiani si sono aggiunto a quelli che già frequentavano i negozi della rete, superando i 10 milioni di acquirenti.

 

e-commerce

e-commerce

 

Il settore che ha registrato la crescita maggione è l’abbigliamento, in particolare abiti firmati a prezzi scontati. Anche Groupon, quasi 5 milioni di italiani che hanno iniziato ad acquistare su Internet, e in altri settori quali il turismo, assicurazioni e le nuove tecnologie, che da sempre tirano l’ecommerce in Italia.

 

ItaliaWorldWide

E.P

Advertisements

The Italian e-commerce is continuously growing

The e-commerce in Italy has undergone over the last year an unexpected growth, particularly in times of crisis. To confirm the data presented are the e-CommerceForum in Milan on May 16, 2012.

From 2011 to now the growth stood at 19%, and expectations for next year are also high, with a further increase of 18%. The increasing spread of Internet access and mobile Internet, have radically changed the field of online commerce.In fact last year, one million Italians are added to those already frequented theshops of the network, surpassing the 10 million buyers.

 

e-commerce

e-commerce

 

The sectors that have performed best are the clothing, especially designer clothes at discounted prices. Even Groupon, nearly 5 million Italians who have been purchasing over the Internet, and other sectors such as tourism, insuranceand new technologies that always pulling the ecommerce in Italy.

 

ItaliaWorldWide

E.P

Italia: aumentano banda larga e internet in mobilità

L’unico settore che in Italia sembra non aver risentito dell’attuale difficile situazione economica è quello delle telecomunicazioni. Il bel Paese ha, infatti, raggiunto il record europeo per la maggiore concentrazione di telefoni cellulari. Il settore delle telecomunicazioni si è sviluppato con un tasso superiore al 6% annuo, grazie alla telefonia mobile, che dopo aver superato quella fissa, ora incide sul PIL con un valore pari al 2,7%.

Dal 2006 ad oggi è duplicato il numero di linee in postazione fissa che forniscono connessioni a banda larga a famiglie e imprese, mentre è sedici volte superiore il numero di utenti che accedono a internet in mobilità. I nuovi modelli di smartphone e tablet hanno sicuramente favorito questo trend.

via Italia: aumentano banda larga e internet in mobilità.

 

ItaliaWorldWide

Sempre più italiani usano le comunicazioni wireless

In Italia, il settore che non sembra aver risentito della difficile situazione economica attuale è quello delle telecomunicazioni. Il bel paese ha raggiunto il record europeo per la più alta concentrazione di cellulari, smartphone e tablet.Il settore delle telecomunicazioni è cresciuto ad un tasso superiore al 6% annuo, grazie alla telefonia mobile, che dopo aver superato il fisso, ora colpisce il PIL con un valore pari al 2,7%.

 

New models of Tablet

Nuovi modelli tablet

 

Dal 2006 in Italia il numero delle linee fisse per fornire connessioni a banda larga per famiglie e imprese è raddoppiato, mentre è sedici volte il numero di utenti di accesso a Internet mobile. I nuovi modelli di smartphone e tablet hanno certamente contribuito a delineare questa tendenza.

 

ItaliaWorldWide

E.P

Italians love to communicate wireless

In Italy, the sector does not seem to have suffered from the current difficult economic situation is telecommunications. The beautiful country has reached the European record for the highest concentration of mobile phones.The telecommunications sector has grown at a rate exceeding 6% per annum, thanks to mobile telephony, that after having passed the fixed, now affects the GDP with a value equal to 2.7%.

New models of Tablet

New models of Tablet

Since 2006 has doubled the number of lines in a fixed location to provide broadband connections to households and businesses, while it is sixteen times the number of users accessing the mobile internet. The new models of smartphones and tablets have certainly helped this trend.

ItaliaWorldWide

E.P

%d bloggers like this: