Il commercio elettronico è in crescita

L’e-commerce in Italia ha subito nell’ultimo anno una crescita inaspettata, soprattutto in tempi di crisi. A conferma sono arrivati i dati presentati dell’e-Commerce Forum di Milano il 16 maggio 2012.
Dal 2011 ad oggi la crescita è stata pari al 19%, e le aspettative per il prossimo anno sono altrettanto positive, con un ulteriore aumento del 18%. La diffusione crescente dell’accesso a Internet e Internet mobile, ha aiutato la crescita di questo settore. Infatti lo scorso anno, un milione di italiani si sono aggiunto a quelli che già frequentavano i negozi della rete, superando i 10 milioni di acquirenti.

 

e-commerce

e-commerce

 

Il settore che ha registrato la crescita maggione è l’abbigliamento, in particolare abiti firmati a prezzi scontati. Anche Groupon, quasi 5 milioni di italiani che hanno iniziato ad acquistare su Internet, e in altri settori quali il turismo, assicurazioni e le nuove tecnologie, che da sempre tirano l’ecommerce in Italia.

 

ItaliaWorldWide

E.P

Fotovoltaico: nasce il pannello riciclabile al 100%

Finalmente arriva il pannello FV riciclabile al 100% ad “impatto zero”: a fine vita, può essere riaperto e tutti i materiali (vetro, alluminio, metalli, celle, film, ecc.) possono essere riutilizzati. Dalla collaborazione italo-svedese nasce il modulo fotovoltaico al 100% riciclabile senza l’impiego di silicio ne’ eva (etil vinil acetato). Il nuovo prodotto nasce dalla collaborazione dell’italiana P.Energy e una start-up svedese Midsummer ab, specializzata nello sviluppo di tecnologie per la deposizione film sottile. La P.Energy è una azienda di automazione industriale nel settore fotovoltaico che da 10 anni è specializzata nella fornitura di impianti completi per la produzione di pannelli solari.

 

L’idea è basata sul deposito di un sottile strato di film Cigs (Copper indium gallium selenide) su celle di acciaio. II Cigs è una tecnologia già utilizzata per pannelli a film sottile e l’innovazione consiste nella sostituzione di costosi processi di deposizione su grandi superfici con una inferiore rispetto a una cella fotovoltaica standard (156 x 156mm). Il cuore dell’innovazione sta proprio nel processo di assemblaggio. Per comporre il pannello, infatti, è stato sviluppato un nuovo macchinario per la saldatura delle celle Cigs così come per la laminazione del vetro ultrasottile è stato inventato un nuovo processo di laminazione ‘inverso’ per produzioni su larga scala. P.Energy, inoltre, ha sviluppato il design innovativo del modulo finale basato su una mix di materie prime 100% rinnovabili e ri-utilizzabili, ingegnerizzando il processo sia di assemblaggio per produzioni su larga scala sia il processo di fine vita del modulo. Le celle in Cigs sono incapsulate in un film termoplastico che garantisce l’adesione al vetro e l’isolamento dagli agenti atmosferici per 30 anni. Questo materiale non solo migliora le performance a dispetto di quelli standard (come l’Eva Etil-vinil acetato) ma, soprattutto, è privo di acidi acetici e permette la reversibilità del processo ad alte temperature. Questo significa che, a fine vita del pannello, è possibile ri-aprirlo e riutilizzare tutti i materiali (vetro, alluminio, metalli, celle etc.) con un impatto ambientale praticamente nullo

 

ItaliaWorldWide

E.P

Italia: aumentano banda larga e internet in mobilità

L’unico settore che in Italia sembra non aver risentito dell’attuale difficile situazione economica è quello delle telecomunicazioni. Il bel Paese ha, infatti, raggiunto il record europeo per la maggiore concentrazione di telefoni cellulari. Il settore delle telecomunicazioni si è sviluppato con un tasso superiore al 6% annuo, grazie alla telefonia mobile, che dopo aver superato quella fissa, ora incide sul PIL con un valore pari al 2,7%.

Dal 2006 ad oggi è duplicato il numero di linee in postazione fissa che forniscono connessioni a banda larga a famiglie e imprese, mentre è sedici volte superiore il numero di utenti che accedono a internet in mobilità. I nuovi modelli di smartphone e tablet hanno sicuramente favorito questo trend.

via Italia: aumentano banda larga e internet in mobilità.

 

ItaliaWorldWide

Los Juegos Olímpicos de Londres 2012 elegir el MADE IN ITALY

Technogym ha sido nombrado el proveedor exclusivo de los primeros Juegos Olímpicos de la historia. La compañía italiana, reconocida mundialmente como la compañía que establece la tecnología estándar del sector para el entrenamiento atlético de rehabilitación, y el bienestar, está en suquinta experiencia olímpica después de Sydney 2000, Atenas 2004, Turín 2006 y Pekín 2008.

 

Attrezzi Technogym

Instrumentos Technogym

 

En Londres Technogym proporcionará herramientas para el gimnasio principal de la Villa Olímpica, abierta a todos los atletas participantes, y los centros de preparación para los 28 campos ubicados en las respectivas estructuras. Esperamos ofrecer más de 750 herramientas, cuyos detalles se definirándurante los 7 meses restantes que nos separan del evento. Así Nerio Alessandri, presidente de Technogym, dice: “Este importante resultado es una victoria no sólo para Technogym, pero para el sistema italiano conjunto”, yañade: “Los Juegos Olímpicos de Londres 2012 representan una oportunidad única para promover el bienestar como una oportunidad social y aumentar el número de personas involucradas para hacer ejercicio con regularidad. “Según Lord Coe, presidente del LOCOG (Comité Organizador de Londres, el comité organizador de los Juegos Olímpicos de Londres), Technogym ha sido seleccionado “teniendo en cuenta la absoluta necesidad de garantizar las tecnologías de los atletas en todos los sentidos mejor.

 

ItaliaWorldWide

E.P

Sempre più italiani usano le comunicazioni wireless

In Italia, il settore che non sembra aver risentito della difficile situazione economica attuale è quello delle telecomunicazioni. Il bel paese ha raggiunto il record europeo per la più alta concentrazione di cellulari, smartphone e tablet.Il settore delle telecomunicazioni è cresciuto ad un tasso superiore al 6% annuo, grazie alla telefonia mobile, che dopo aver superato il fisso, ora colpisce il PIL con un valore pari al 2,7%.

 

New models of Tablet

Nuovi modelli tablet

 

Dal 2006 in Italia il numero delle linee fisse per fornire connessioni a banda larga per famiglie e imprese è raddoppiato, mentre è sedici volte il numero di utenti di accesso a Internet mobile. I nuovi modelli di smartphone e tablet hanno certamente contribuito a delineare questa tendenza.

 

ItaliaWorldWide

E.P

%d bloggers like this: