MADE IN ITALY: MA COSA SI INTENDE?

Il nome Made in Italy dovrebbe indicare la totale ed effettiva provenienza e produzione italiana dell’articolo che viene “marchiato”; in realtà molti prodotti riportano la dicitura Made in Italy anche quando sono realizzati quasi interamente all’estero! Secondo l’articolo 24 del codice doganale europeo(Reg. EEC 2913/1992), infatti, un prodotto che è stato realizzato in due o più paesi è considerato originario del paese in cui è stato rifinito e completato. Ciò significa che se un articolo viene prodotto per il 70% all’estero e per il 30% finale in Italia, questo articolo può essere etichettato come Made in Italy. Persino se un articolo è stato completamente prodotto all’estero, ma commissionato da un’azienda con sede in Italia, potrebbe recare il marchio Made in Italy. Allora come fare a scegliere un prodotto davvero italiano? Bisogna cercare il marchio di garanzia 100% Made in Italy. Questa certificazione viene rilasciata dall’Istituto per la Tutela dei Produttori Italiani e assicura che l’intera filiera produttiva viene realizzata in Italia: solo i prodotti  che rispettano i criteri al 100% made in Italy possono considerarsi vero prodotto italiano. E per una maggiore tutela sulla qualità, teniamo presente un altro dettaglio: solo i negozianti certificati sono ufficialmente autorizzati a vendere questi prodotti.

Made in Italy: ma cosa si intende? http://witcasa.webmobili.it/made-in-italy-ma-cosa-si-intende-5609/ via @WITcasa

Certificato Made in Italy

Certificato Made in Italy

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: